Ingredienti:

  • 400 g di farina di grani teneri antichi
  • 200 g di rimacinata di grani duri antichi
  • 400 ml di acqua appena tiepida
  • 100 g di pasta madre
  • 3 g di lievito di birra
  • sale facoltativo

Utilizzato il programma per 1000g e con tipo di cottura intermedio.



Metodo: 

- oliare il miscelatore con olio di oliva extra vergine; 
- deporre la pasta madre e il lievito nel cestello; 
- versare l'acqua; 
- mescolare il tutto manualmente con una paletta di legno 
- aggiungere circa 200 g di farina già mescolata con l'eventuale sale 
- avviare il programma di cottura 
- prima che finisca la prima fase (mescolamento lento di circa 4 minuti) aggiungere la rimanente farina 
- a questo punto spegnere e con la paletta di legno staccare la farina rimasta aderente alle pareti del cestello 
- riavviare il programma. 


A fine ciclo (con il programma scelto il ciclo dura 2 ore e 57 minuti circa ) dopo avere tolto il cestello, conviene aspettare 7-8 minuti prima di sfornare onde favorire la "caduta" del pane.