Filiera Corta Biologica - Floriddia

Coltivazione Biologica di grani duri e teneri  esclusivamente di varietà antiche, tra cui Senatore Cappelli, Tilmilia, Russello, Taganrog (grani duri) e Verna, Frassineto, Gentilrosso, Inalettabile, Sieve, Solina, Andriolo (grani teneri)

  • Farro  Monococcum. TriticumTurgidum: Etrusco ( s.p.Turanicum)
  • Altri Cereali  Miglio, Avena Nuda, Orzo
  • Leguminose  per alimentazione animale: Sulla, Favino, Trifoglio
  • Legumi Ceci piccoli nostrali, Cicerchie, Lenticchie,Fagioli cannellini,Fagioli borlotti, piselli decorticati
  • Oleaginose  Lino leguminose selezionate e altri prodotti.
  • Selezione, pulitura e macinatura a pietra dei grani antichi e delle leguminose per realizzare farine di varie qualità...
  • Pastificazione del semolato di vari grani duri di varietà antiche oltre che di Farro Monococco per una Pasta Biologica di vari formati
  • Panificazione a doppia lievitazione e cottura nel forno a legna per un pane sano e digeribile in varie pezzature e di vario tipo: classico, ai semi misti (girasole, sesamo, lino) e dolce all'uvetta.
    Il pane si sforna nei giorni: lunedì e giovedì, prima infornata intorno le ore 10,30. Si può acquistare online ma  la spedizione sarà solo il martedì con corriere espresso.
  • Realizzazione di Biscotti senza uso di conservanti, biscotti vegani e cotti nel forno a legna...
  • Confezionamento di tutti i prodotti con confezioni interamente riciclabili 
  • Vendita online delle farine biologiche e di tutti i prodotti Floriddia e possibilità di acquisto presso il punto vendita aziendale stesso BIOSHOP FLORIDDIA

Contratto di Rete tra az. Agricole Biologiche

L'origine delle nostre materie prime

L'azienda agricola Floriddia, in parte di Floriddia Giovanni (circa 150 ettari di terreno coltivabile, impianto di prepulitura granelle, impianto di selezione e pulitura granelle con adiacente mulino a pietra) e in parte di Floriddia Rosario (circa 130 ettari coltivabili, forno in mattoni refrattari a cupola, impianto per pasta secca a bassa temperatura e lenta essiccazione, impianto di imbustamento) da qualche anno grazie ai suoi attenti clienti non riesce più a produrre cereali e legumi sufficienti a soddisfare le vendite e sopratutto a colmare le esigenze, in tonnellate da trasformare, degli impianti di produzione siti in zienda. A quanto sopra va aggiunta una maggiore consapevolezza nel cercare di rispettare il suolo e quindi la decisione presa di passare da rotazioni biennali a rotazioni triennali (BIENNALE: 1/2 della SAU -superficie agricola utizzabile- coltivata a cereali e 1/2 della SAU coltivata a leguminose da granella o da foraggio. TRIENNALE: 1/3 della SAU coltivata a cereali, 1/3 della SAU a legumi per alimentazione umana e 1/3 della SAU a sovescio o leguminose da foraggio), quindi neno terreno disponibile per cereali, di conseguenza meno lavoro per il mulino e il pastificio. Dopo varie esperienze collaborative tra noi e le aziende agricole Dinatale Roberto, La Mirandola (azienda che produce , oltre a cereali e legumi, anche vino bio, tanto buono che lo teniamo nel negozio aziendale), Modica Agnello Giuseppe, Pastorino Samuele Carlo Maria, Ruvutuso Luciano e Taddei Massimo (tutte aziende BIO e confinanti, o vicinissime, alla Floriddia), abbiamo pensato di metterci insieme siglando un Contratto di Rete denominato "semi contadini" con relativo regolamento interno. Vedi allegati. Questo ci ha permesso di usare, per le semine, quasi solo semi nostri, puliti e selezionati negli impianti di Giovanni. Ci ha permesso che alla raccolta di cereali e legumi, dai campi la granella va direttamente al prepulitore e poi negli adiacenti magazzini aziendali Floriddia. Quanto per dire che in una zona collinare divisa tra il comune di Peccioli e il comune di Volterra, ci sono quasi 2000 ettari di terreno coltivati senza l'uso della chimica di sintesi. I cerali le farine , i semolati, la pasta ei legumi Floriddia si può dire con certezza che vengono da quel territorio e sono trasformati in quel territorio. Se qualcosa non va la colpa è nostra.     Oltre alle aziende citate hanno partecipato al Contratto anche l'az. Agricola Murarait Alain alla quale ospitiamo per una buona parte dell'anno una discreta quantità di arnie per la produzione del miele di sulla, di trifoglio e di millefiori che in parte vendiamo nella bottega aziendale. Partecipa anche l'az. Agricola Colle Fiorito che dando loro la pula di monococco per le pacciamature, possiamo tenere nel nostra bottega varie marmellate, salse vegetali e passata di pomodoro.

Ad ottobre 2015 altre tre aziende sono entrate nel Contratto di Rete "semi contadini": Az.agricola S. Luigi, quasi confinante a noi, munita di cani da tartufo e laboratorio quasi casalingo per ottenere tartufi con burro, con riso, con olio extra vergine di oliva, con miele ed altro, tutto bio, perfino il tartufo che al momento è l'unico in Italia ad essere certificato in tal senso; Az. agricola Le Sorgenti è posta in Mugello e raccoglie e coltiva frutti di bosco e altra frutta...abbiamo scelto di tenere i loro succhi bio senza acqua e zuccheri aggiunti e pure la polvere bio di rosa canina che è un portento per levarsi dolori alle ossa e caricarsi di energia buona, testato personalmente; Il Poggio di Camporbiano non ha bisogno di presentazione, la loro lunga esperienza agricola nel mondo biodinamico e la loro rigida correttezza nelle produzioni di ortaggi, latticini e cereali la possiamo testimoniare più dei loro innumerevoli clienti sparsi in tutta Italia, perché ci conosciamo e collaboriamo dal 1988, cioè da quando sono arrivati al Poggio da Torino. Con Camporbiano c'è uno scambio di lavorazioni e prodotti trasformati affinché tutto sia più sicuro per i loro ed i nostri clienti. Vedi comunicazioni aziende.

Ci scusiamo per non aver comunicato prima queste "buone nuove", era sopratutto nostro interesse, ma i 'tempi agricoli' sono lunghi: all'inizio aspettavamo l'inverno, che ci dà più calma, poi l'entrata dei nuovi retisti, poi di nuovo l'inverno e ancora il nuovo sito... ci siamo, -stiamo scalfendo il niente che trionfa- dice il buon Daniele Mazzanti.

Un grazie a tutti voi che nonostante i nostri errori ci prendete in considerazione

Sonia, Beatrice, Federica, Giovanni, Rosario, Chiumirillo, Filippo, Flambar, Francesco, Lupetto, Pastorino, Peppazziello e Stefano.


Il prodotto è stato inserito per la comparazione!