Caratteristiche e cottura della pasta Floriddia

Pasta Biologica - Azienda Agricola Floriddia

La pasta Floriddia è prodotta con semolato di grano duro biologico di varietà Cappelli, Russello, Etrusco, Taganrog. La molitura avviene nel mulino a pietra aziendale.

Prima della molitura il grano viene pulito e selezionato da un impianto adiacente al mulino che riesce a scegliere solo i chicchi migliori grazie a macchine che selezionano per grandezza, per peso specifico e per colore.

Per finire i chicchi scelti passano da una “spazzola” che toglie la prima pelle del chicco ed eventuali impurità. Nel semolato resta la quasi totalità del germe di grano.

Dopo l’impasto, di sola acqua e semolato, avviene un’essiccazione lenta, 40-50 ore, e ciò permette di mantenere le giuste proprietà nutritive della pasta, nonché profumi e sapori fuori dalla consuetudine. E’ una pasta di alta digeribilità.

La nostra pasta dà il meglio in gusto e apporto nutritivo se cotta in poca acqua.

Prendere una pentola di circa 26-28 cm di diametro e profonda 6 cm.

Aggiungerci circa 650 ml di acqua se si vuol cuocere pasta corta,  circa 900 ml per tagliolini/spaghetti, 1000 ml se si tratta di tagliatelle ( 400 g ).

I tempi di cottura sono brevi in quanto la nostra pasta non ha nessun addittivo atto a prolungare la cottura. In media la cottura è di 6-7 minuti per la pasta corta. Per i tagliolini 4 -5 minuti. Per le tagliatelle 9-10 minuti.


Il prodotto è stato inserito per la comparazione!